Abano Terme – 14 gennaio 2017

Una serata all’insegna del Punk Rock di matrice Italiana al Laboratorio Culturale I’M di Abano Terme (PD). Chitarre, amplificatori e microfoni, tutto come si faceva una volta.

♣ in apertura: Rookie (Vicenza – Rock Alternative)

Rookie”, ovvero recluta, esordiente, è con questo spirito che nasce questo progetto a quasi cinque anni di distanza dall’esperienza Dufresne con l’hard-core ancora nelle orecchie e la fame di musica in testa. Sono anni difficili e non è la solita retorica, basta entrare in un negozio di strumenti musicali per accorgersi che si vendono più cdj che chitarre. I rookie sono una band, e lavorano tutti, ma hanno speso i loro stipendi in fuzz e overdrive e hanno fatto dei mutui per comprare strumenti e scrivere un disco di dieci canzoni che raccontano storie, riflessioni e punti di vista. Musicalmente sono un incidente stradale tra i My Vitriol i Llama Farmers e i Foo Figthers, cantano in italiano e vengono dal Veneto dove la nebbia è sparita assieme ai centri sociali. I Rookie sono: Dominik (già cantante dei Dufresne), Spazza (chitarrista dei Derozer), Carlo Demo, Luca Sammartin, Antonio Loseto. Il loro primo disco si intitola “Appartamento in Centro” in uscita a Settembre 2016 per Dischi Bervisti e Dreamingorilla Rec, è un disco onesto che non si perde in esercizi di stile.Ogni canzone racconta una storia che seppur diversa, si muove nello stesso contesto sociale. Come in un condomino dove dietro ogni porta ogni persona vive la propria vita. Non è certamente un disco politico e non ha la presunzione di fare poesia da cantautorato che ora come ora sembra andare molto di moda. E’ un disco sociale senza il machismo dell’ hard-core, con uno spirito punk di chi ha raggiunto i 30 anni e si e lasciato alle spalle la paura di dover dimostrare qualcosa. La copertina è fuxia!

Nicola “Dominik” Cerantola: Voce / Chitarra – Andrea “Spazza” Rigoni: Chitarra – Carlo Demo: Basso – Antonio Loseto: Batteria – Luca Sammartin: Tastiere

☻ A seguire: Polar For The Masses (Vicenza – Rock)

formati una decina d’anni fa in quel di Vicenza: un trio eterogeneo con una gran voglia di fare musica originale, oscura, potente e nervosa. Simone (voce e chitarra), Jordan Brea (batteria) e Davide (basso e voce) alle prese con la nostra idea di rock del terzo millennio. In tutto questo tempo abbiamo fatto
concerti un po’ ovunque, in Italia e in Europa, e siamo giunti ora a pubblicare il nostro sesto album. I primi tre dischi, “Let me be here” (2007), “Blended” (2009) e “Silence” (2011) erano cantati in inglese e sono usciti per Black Nutria Independent Label con distribuzione Audioglobe in Italia e Cargo in Europa, oltre che digitalmente in tutto il mondo tramite iTunes ed altre piattaforme.
Nel 2013 abbiamo deciso di passare al cantato in italiano e abbiamo pubblicato l’album “Italico” (La Grande V Records). Rock teso, carico di denuncia sociale, basato su riff ossessivi. Ottime recensioni e ottima accoglienza da parte del pubblico. Durante il tour Jordan decide di lasciare la band, amichevolmente, e subentra Alessandro Lupatin.
Arriva il 2014 e arriva il nostro disco più incazzato: #UnaGiornataDiMerda(Tirreno Dischi). E’ punk rock, veloce, denso d’ira e sarcasmo. Anche stavolta l’accoglienza della critica è calorosa e i concerti diventano una celebrazione dell’adrenalina e dei decibel.
Ora, a 2016 appena iniziato, siamo giunti a pubblicare “Fuori” (Tirreno Dischi). Un album che chiude questa nostra trilogia di dischi in italiano, condensando la poetica di “Italico” e il furore di “#UnaGiornataDiMerda” spostando l’asticella ancora più in alto e portandoci ad inserire alcuni episodi dal sapore acustico e intimista. Come i due album precedenti, anche questo è stato registrato (in analogico) e mixato presso il “Sotto il mare
Studio” da Luca Tacconi. Il mastering è a cura di Giovanni Versar

♥ In chiusura: Un giorno di Ordinaria Follia (Padova – Punk Rock)

quintetto di Rock’n’Roll con attitudine Punk proveniente da Padova
Un Giorno di Ordinaria Follia è un concentrato di Rock irriverente e citazionismi, chitarroni, atmosfere calde e appiccicose, follie quotidiane e leggende metropolitane. Un Giorno di Ordinaria Follia sono i cinque cugini “Fumara” , capitanati dal Reverendo Tony. Ci presentiamo sul palco con camicia bianca e bic nel taschino, cravatta Regimental, pantalone nero, All-Star ai piedi e vi guardiamo da dietro i nostri clubmaster brandendo mazze da baseball, tirapugni e chitarre in un mix di rabbia, ribellione e follia. Un Giorno di Ordinaria Follia sono gli impiegati del Punk, i manovali dello Stoner. Per noi suonare significa tirare una sberla a mano aperta seguita dal manrovescio di ritorno.
Le nostre apparizioni sono sempre estremamente teatrali, sudate, vissute. Un tornado di energia, melodie ammiccanti ed emozioni forti.

Un Giorno di Ordinaria Follia hanno suonato con: Talco, Shandon, Linea77,Movida, Black Diamonds, Orion ed altre band ancora, in festival del Veneto e non, come: Suoni di Marca, Villazza Rock Festival, Ferrock, Rhino Sound Fest, Bissarock, Bös Festival, KilometRock, Sotto le Mura, Frontiera Rock Festival, Riloi River Festival, Civè Music Festival ecc.

Rock’n’Roll chitarre e mazze da baseball. E’ arrivata la working class del Rock. È totalmente fuori di testa. E ci vuole liberare dalle vessazioni del nostro capo ufficio.

▓▓▓▓▓▓▓▓▓

Il Laboratorio Culturale I’M è uno spazio di co-working, uno spazio eventi e un laboratorio artigianale ed artistico dell’Associazione Culturale Khorakhanè

Via Brustolon 3
Abano Terme

◘ Ingresso € 5

APPROFITTA DELLA CONVENZIONE DEDICATA AI SOCI KHORAKHANÈ
Abbonamento a metà prezzo e sconti sulle tariffe orarie e chilometriche!

Sei socio dell’Associazione Khorakhanè di Abano Terme? Vivi tutti gli eventi presso il Laboratorio Culturale I’M con Car Sharing Padova!

Fino al 31 dicembre 2017, i soci che si abbonano al car sharing godranno di sconti esclusivi grazie alla speciale convenzione pensata per loro:

> Abbonamento annuale a metà prezzo (€30 invece che €60) per chi lo richiede entro il 31 dicembre 2017
> Tariffa oraria diurna (7:00 – 22:00): €2,00 invece che €2,50
> Tariffa oraria notturna (22:00 -7:00): €0,50 invece che €1,50
> Tariffa chilometrica: €0,35: invece che €0,50

Per attivare l’abbonamento a metà prezzo scrivi a info@carsharingpadova.it o chiama il numero 049 566 0162.
#imlab #associazionekhorakhane
TUTTE LE INFO A QUESTO LINK: http://bit.ly/24M5uwW